22 Marzo 2019
[]

News

Giornata della Donna “La Forza di Esserci ”

18-03-2016 09:54 - News CIF Comunali
CIF Sezione di Grosseto
Giornata della Donna “La Forza di Esserci ”
Il CIF (Centro Italiano Femminile) Sezione di Grosseto, ispirandosi al tema suggerito per questo anno da CIF Nazionale per la Giornata della Donna “La Forza di Esserci”, ha organizzato il giorno 15 marzo un incontro per la proiezione del film “Gli ultimi saranno ultimi” interpreti Paola Cortellesi, Alessandro Gassman, Fabrizio Bentivoglio.
L’appuntamento presso una Sala cinematografica nel centro della nostra città è divenuto occasione di incontro e partecipazione per un numero notevole di Associazioni, presenti e attive nel nostro territorio, con le loro Presidenti e Associate.
Un grazie, dunque, a Associazione Amici della Cattedrale, Associazione Archeologica Maremmana, MOICA, Movimento per la Vita, San Vincenzo, Società Dante Alighieri, Soroptimist, CIF Sezione Follonica e ai tanti simpatizzanti che, nello spirito di scambiarsi esperienze e di “fare rete”, così importante nella realtà in cui operiamo, hanno reso la giornata un successo di pubblico, appartenente a varie generazioni, che ha manifestato grande apprezzamento per l’iniziativa.
Il film è stato scelto per le tematiche che affronta, in un’Italia di vinti, cui non è garantita dignità, di precari affossati da dinamiche spregiudicate del mondo del lavoro, ambienti di gente comune che vive di poco, ma cui anche quel poco viene tolto.
La protagonista, un’eroina tragica, che vive una vita ordinaria di sacrifici e ambizioni minime “Era la vita che ci era capitata, ma ci piaceva così” dice quando la sua rassegnazione e dolcezza di fondo si trasformano in rabbia, dal momento in cui viene calpestata anche la sua dignità.
I temi molteplici affrontati dal film hanno posto lo spettatore di fronte a messaggi amari, alla fatica degli ultimi, tra tentativi di leggerezza e toni drammatici, in una realtà fatta di crisi economiche e psicologiche, di momenti delicati, difficili, attuali.
Immagini e situazioni che il film ha proposto, vari e profondi, hanno stimolato sentimenti e reazioni, tanto da far scaturire alla fine della proiezione un dibattito con interventi di grande partecipazione, uno stimolo a riflessioni sulla realtà in cui viviamo ogni giorno, quali testimoni o protagonisti, con “la forza di cercare di resistere nonostante tutto”, come sottolineato dall’autore del film Massimiliano Bruno, per una ricerca fondamentale della dignità.
Una riflessione a parte è stata rivolta alle scene finali del film, che ispirano armonia e serenità, un voltare pagina quasi all’improvviso, una rivelazione, come aprire il sipario su uno scenario di speranza, quella cristiana, per la quale gli ultimi non saranno ultimi per sempre.

CIF Toscana Bilancio Sociale di Rete 2010-2013

[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata